mio battito                                             lo affina                                 limpida    

la tua attesa
diventa il mio battito

mi suona
sullo stomaco
nel taglio della montagna
scorre nel ruscello
il mio desiderio di te
viene coperto dal vento
sotto colline di sabbia
in continuo movimento

ma riemerge nell'oceano
troppo urgente
come isola vulcanica
non posso farci niente
mi spunta dalla manica
pi forte di me


il tempo non lo logora
lo affina
ti desidero bamb...

con la mano sul cuore
non sull'inguine

la sua lingua
limpida

s